La natura ci viene in aiuto per rinforzare le difese immunitarie e difendersi da raffreddore e influenza.

Solitamente l’inverno è la stagione più delicata per i nostri clienti: in tanti avete chiesto l’aiuto e il consiglio dei nostri farmacisti per affrontare l’epidemia influenzale di quest’anno, particolarmente diffusa e fastidiosa.  Il virus influenzale tra la fine del 2017 e gli inizi del 2018 è stato meno aggressivo del solito, ma ha interessato un numero maggiore di soggetti, soprattutto tra i più piccoli: la fascia più colpita infatti è stata quella dei bambini al di sotto dei cinque anni.

Oltre alla cura dei sintomi, ci teniamo a consigliarvi alcuni piccoli accorgimenti per prevenire i malanni di stagione partendo da un’alimentazione sana e naturale, perché la prevenzione quotidiana è la cura migliore per evitare piccoli e grandi fastidi di salute.

Kiwi, potere verde

Contro i sintomi influenzali un prezioso alleato è il kiwi di cui, a dispetto del nome e dell’origine, l’Italia è tra i principali produttori al mondo. Ciò facilita il reperimento di questo frutto a chilometro zero e praticamente tutto l’anno. Contiene tante proprietà benefiche, come un altissimo contenuto di vitamina C, ma anche potassio e  vitamina E. Durante l’inverno aiuta il nostro corpo nel potenziamento delle difese immunitarie. Tra le sue qualità c’è anche l’apporto calorico molto basso: solo 44 kcal per 100 grammi!

Agrumi, esplosione di vitamine

Gli agrumi sono davvero portentosi per la cura e la prevenzione di influenza e raffreddore. Sono perfetti per preparare estratti di frutta e centrifugati vitaminici (da accostare a zenzero e foglie di salvia), e mangiati freschi sono anche una fonte ottima di fibre. Tra gli agrumi, l’arancia è tra i più consigliati per il suo alto contenuto di vitamina C, ed è anche molto ricca di vitamine A e B e di minerali come il calcio, il magnesio, il fosforo e il potassio. Ovviamente gli agrumi non sono alimenti “miracolosi”, ma è indispensabile integrarli costantemente nella propria dieta: consumandoli regolarmente aiutiamo il nostro organismo a proteggerci dai malanni occasionali.

Zenzero, perfetto per frullati ed estratti

Sarà pure la moda del momento, ma lo zenzero è davvero un potente alleato per prevenire il raffreddore: si può utilizzare per preparare infusi ed estratti, insieme ad agrumi, carote e ananas, perché aiuta a sostenere il sistema immunitario e a calmare alcuni sintomi associati all’influenza, come nausea e mal di stomaco. Agisce infatti come protettivo della mucosa gastrica e antinfiammatorio naturale, favorendo la salute di stomaco, intestino, cuore e apparato circolatorio. Inoltre, un pezzettino di zenzero fresco è un rimedio naturale e veramente efficace per alleviare il mal di gola: l’azione riscaldante dello zenzero infatti aiuta a eliminare il muco dalle vie respiratorie e a prevenire la comparsa della tosse.

La frutta e la verdura, oltre ad aiutarci nelle stagioni fredde per combattere e prevenire questi malanni, devono sempre essere presenti in una sana e giusta alimentazione: scegli prodotti naturali, soprattutto a chilometro zero e da coltivazioni biologiche, anche nella dieta dei bambini, che sono i soggetti più esposti a questo tipo di epidemie. Per gli adulti, raccomandiamo di mangiare almeno 400-500 grammi al giorno tra frutta e verdura: aiuteranno a prevenire l’insorgenza di malattie e a vivere in modo più sano. Puoi sempre rivolgerti ai nostri farmacisti per una consulenza nutrizionale su misura per te, in modo da iniziare subito un regime alimentare sano e bilanciato, ed eventualmente affiancare a una dieta variegata prodotti naturali dal nostro reparto fitoterapico (come tisane e sciroppi 100% maturali) e alimenti compatibili con le principali intolleranze alimentari.

lunedì - venerdì
8:30 - 13:0016:30 - 20:30
sabato
8:30 - 13:00
domenica
Chiuso
Iscriviti alla newsletter

Calabrese Farmacisti ©2017. Tutti i diritti riservati.